Arte e musei in Islanda

In Islanda, Arte e musei hanno un posto molto importate nell'immaginario comune: a poeti e artisti viene tributato un invidiabile rispetto; sono infatti gli unici che possono condurre una vita fuori dai canoni comuni, ed è per questo che la concentrazione di musei e gallerie d'arte a Reykjavik è una delle maggiori al mondo.

L' Islanda conservò le tradizioni del periodo in cui i Vichinghi vivevano sull' isola e l' arte islandese medievale subì l' influsso sia della Scandinavia che dell' Inghilterra.
Nel XII sec. vi fu una grande influenza da parte del romanico e del gotico, fino ad una seria decadenza dopo il periodo della Riforma.
L' arte islandese ebbe poi un nuovo impulso nel XIX sec., con i moti nazionalistici, fino ad essere oggi considerata all' avanguardia rispetto alle tendenze internazionali.
Infatti, il visitatore che per la prima volta si reca a Reykjavik, si stupirà per la grande importanza che hanno arte e cultura nella capitale islandese.

In Islanda a poeti e artisti viene tributato un invidiabile rispetto

Davanti ad ogni edificio importante, nei parchi, nelle piazze e praticamente dietro ogni angolo, si può trovare una statua, una scultura o qualche altro oggetto d' arte che non mancherà di attirare l' attenzione.

Ci sono molte strutture che ospitano esempi di arti visive, sia antiche che moderne.
Il Museo Comunale dell' Arte di Reykjavik, Kjarvalsstadir, si trova in un parco a poca distanza dal centro della città, e ospita una collezione di lavori del più grande pittore islandese Jòhannes S. Kjarval, mentre, nella Galleria Nazionale d' Islanda, di fronte al Lago Tjornin, nel centro della città, sono esposti molti dei dipinti più preziosi della nazione.

Anche il Museo con relativo giardino delle sculture dedicato ai lavori di Asmundur Sveinsson, che si trova nella Valle Laugardalur, è una tappa obbligatoria per gli amanti dell' arte. Qui si può notare l' influenza del folklore, delle saghe e della natura islandesi.
Il museo è stato progettato e costruito dallo stesso Sveinsson nei primi anni '40.
Per chi apprezza il contrasto di stili è consigliata una visita al Museo e al giardino dello scultore islandese Einar Jònsson, che si trova sulla collina Skòlavorduholt di fronte alla Chiesa Hallgrimskirkja, vicino al centro della città.

Di seguito gli indirizzi web di musei, gallerie, teatri e cinemana delle due maggiori città dell' Islanda.

Musei di Reykjavik

Info: national-museum-iceland

Info: einar-Jonsson-museum

Info: nordic-house

Info: reykjavik-art-museum

Info: living-art-museum

Info: haskolabio

Info: gallery-lana-matusa-art-ceramic-studio

Info: culture-house

Info: museum-hafnarfjordur

Info: national-museum-iceland

Info: reykjavik-settlement-exhibition

Info: reykjavik-maritime-museum

Info: icelandic-opera

Info: museum-design-and-applied-art

Info: asgrimur-jonsson-collection

Info: gerduberg-culture-centre

Info: art-museum-asmundur-sveinsson

Info: museum-photography

Info: gallery-fold

Info: Arbaer Open Air Museum

Info: aurora-reykjavik

Info: gallery-studio-umbra

Info: gljufrasteinn-house-halldor-laxness

Info: saga-museum

Info: natural-history-museum

Info: creative-iceland

Info: hafnarborg-centre-culture-and-fine-art

Info: national-gallery-iceland

Info: bio-paradis

Info: sigurjon-olafsson-museum

Info: gallery-i8

Info: hofsstadir-historic-park-viking-longhouse

Info: numismatic-museum

Info: national-film-archive-iceland

Info: icelandic-phallological-museum

Info: hannesarholt-cultural-house

Info: iceland-symphony-orchestra

Info: city-theatre

Info: gallery-16c

Musei di Akureyri

Info: Akureyri Art Museum

Info: Aviation Museum

Info: Folk Museum

Info: Library - Amtsbókasafnið

Info: Mem. Museum Davíðshús

Info: Mem. Museum Sigurhæðir

Info: Museum of Industry

Info: The Motorcycle Museum

Share it