Guida Islanda

Il vecchio porto di Reykjavik

GuidaPanoramiche

Una miriade di casette colorate e la maestosa vista del Monte Esja.

La zona venne edificata tra gli anni 1913 e 1917 e rappresenta il cuore della città e ancora oggi, il vecchio porto di Reykjavik, conserva il fascino della cultura tradizionale islandese.

il vecchio porto di Reykjavik

Una miriade di casette colorate, la maestosa vista del Monte Esja e con gli imbarchi per le escursioni in mare, il vecchio porto di Reykjavik ha acquistato in questi ultimi anni una sua importanza ricreativa grazie alla rivalorizzazione dell’area. Ma qui lo stile minimalista nordico, che ha caraterizzato i design Islandese negli ultimi tempi, non ha attecchito. Le vecchie case e gli stabili risalenti al 1913-1937, sono state ristrutturate mantenendo le linee originali, così l’Old Harbor di Reykjavik vive un nuovo momento di gloria in un’atmosfera tradizionale. Molte sono le attività attirate dall’incantevole location del Old Harbor di Reykjavik, ed oltre alle molte offerte di tour in mare, particolari sono i luoghi dove poter mangiare specialità di pesce o Fish and Chips, o gustare un caffè in un animata atmosfera tipica Islandese. Si dice che qui ci sia una delle migliori caffetterie di Reykjavik. Qui ha sede l’eccellente Vikin Maritime Museum, che con l’Harp center concert hall, una delle concert hall più belle d’ Europa, con la sua imponente trasparenza durante il giorno ed i riflessi delle luci della città di Reykjavik nella notte, sono sicuramente valori aggiunti, che ci farnno apprezzare ancor di più una visita all’Old Harbor di Reykjavik.
Maggiori info sul vecchio porto di Reykjavik: www.oldharborreykjavik.com

 

Islanda.it

Islanda.it

Tags: , , , , , , , ,

Lascia un commento