Reykjanes penisola e Blue Lagoon

Dic 12, 14 • NewsNo Comments

Reykjanes: attività e relax

Reykjanes

La penisola Reykjanes, con i suoi panorami vulcanici sul mare, offre la perfetta combinazione, a chi viaggia, di attività e relax. Nella penisola si trovano diverse città di pescatori, come Grindavík e Njarðvík, e la città di Keflavík, sede dell’aereoporto Internazionale. Forse proprio dal grazioso porto di Keflavik può iniziare la visita alla penisola di . Una nutrita colonia di uccelli accoglierà il visitatore tra caratteristici edifici, dove artigiani ed artisti mettono in mostra le loro creazioni.
Nella parte più meridionale della penisola vi sono numerose sorgenti termali e solforiche, intorno al lago Kleifarvatn e all’area geotermale di Seltún nei pressi di Krýsuvík.
Molti sono i sentieri che attraversano la Penisola di Reykjanes per escursioni a piedi o a cavallo. Il faro di Reykjanesviti, il più vecchio dell’isola, costruito nel 1878 nei pressi della scogliera sud occidentale di Reykjanestá.
Sulla punta a nord ovest, invece, nei pressi di Garður, si trova il faro di Garðskagaviti, sede anche di un museo. Nei pressi di Svartsengi si trova invece la Blue Lagoon.
Questa accidentale Spa naturale, che sfruttando le acque geotermali della vicina centrale, è diventata tra le più famose terme curative del nord Europa.
Nel 1999 furono innaugurati i nuovi impianti della Blue Lagoon, che hanno reso questa laguna creata dalle acque di una centrale Geotermica, in una delle attrazioni più salutari e rilassanti d’Islanda.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento