Carlo Murgia: Lo zingaro felice

Nov 11, 14 • Iceland Film MakerNo Comments

“Mi chiamo Carlo Murgia, 37 anni, sono sardo ma vivo a Milano e lavoro in banca da 10 anni. La mia passione sono i viaggi e le “ zingarate ”, appena posso abbandono la realtà e vado via”.

” Viaggio verso i fiordi occidentali, da solo, in inverno. Terra meravigliosa, vissuta in piena solitudine tra i tipici spazi aperti,i colori creati dal sole che a fatica alza la testa sul mare e le montagne innevate. Paesi come Holmavik e Isafjordur, resi unici dall’isolamento e dall’assenza del turismo estivo, vivono nella normalità, senza fretta, accarezzati dalla neve. Il brutto tempo mi bloccherà a metà strada, ma questa è l’ imprevedibile, amata, Islanda. “

Il viaggio nasce nell’ immaginazione, tra mille domande e desideri di provare emozioni alla vista di posti visti su alcune foto. L’Islanda nasce in me dal desiderio di andar lontano verso spazi aperti e liberi. Una terra non convenzionale, che nell’ immaginario comune è vista come inospitale e fredda. Che ci vai a fare cosa c’è da vedere? Questo mi chiedevano gli amici. C’è la natura, la libertà. Quando decisi non avevo visto nulla, non sapevo nulla di vulcani, ghiaccio, geyser, cascate, non sapevo davvero niente di cosa ci fosse da vedere. Eppure sentivo che mi avrebbe dato tanto. Due amici, con in comune una certa voglia di evadere dalla realtà, saranno i miei compagni di viaggio.
I preparativi sono lunghi, le ricerche di notizie su internet e non solo sono molteplici.

Per contatti: zingarosardo.blogspot.it/

Islanda.it

 

Tags: , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento