Guida Islanda

Abbonamenti e trasporti in Bus in Islanda

Sebbene l’Islanda sia un paese piccolo ha un sistema di trasporti pubblici molto sviluppato.

 

Hringvegur – La Ring Road o Strada n° 1

La strada è stata completata solamente nel 1974, per la celebrazione del 1100° anniversario della colonizzazione del Paese, con la costruzione di un ponte sul fiume Skeidarà, vicino a Skaftafell.

La Bifreidastod Islands BSI, il consorzio delle linee degli autobus a lunga percorrenza in Islanda, ha coperto il paese per decenni con una rete di trasporti adeguata.

Oggi i trasporti extraurbani sono gestiti da differenti società (circa 22 tra locali e nazionali) che si dividono le aree giografiche del territorio ed offrono la possibilità di usufruire anche di abbonamenti.
Tale soluzione è comunque sempre da verificare in anticipo e dipende dalla stagione, dagli accordi economico commerciali e dalle offerte delle compagnie.

Il vecchio terminal con ancora la grande sigla BSI è rimasto il punto nevralgico per i trasporti pubblici e privati extraurbani in partenza ed arrivo (aeroporto, escursioni pubbliche, taxi ecc.).
Si trova nei pressi dell’aeroporto nazionale di Reykjavik e li potrete avere tutte le informazioni necessarie sugli itinerari e le biglietterie oltre che ad usufruire di caffetteria, market e servizi igenici.

Strade interne

In estate è possibile percorrere in una giornata da un quarto a un terzo del perimetro dell’intera isola, ma sulle strade minori a volte è necessario aspettare la coincidenza per molti giorni.
Dal 15 settembre, tuttavia, la maggior parte degli autobus cessa il servizio fino all’inizio di giugno.
Le strade interne raramente sono aperte prima di luglio, e chiudono nuovamente a partire dalla metà di settembre (salvo nevicate eccezionali, quando alcune rimangono chiuse del tutto).

Salvo eccezioni e modifiche le due tipologie di abbonamenti offerti sono:

1.Tessera per il percorso circolare ( Hringmidi o Full Circle Passport ):
permette di effettuare un intero circuito della “Strada circolare” senza limiti di tempo, ma in un solo senso, sostando dove si vuole e per tutto il tempo che si vuole. Molte sono le tipologie di abbonamento, la cui durata e validità varia secondo la formula da noi scelta. Questo tipo di servizio è attivo nei soli mesi estivi.

info: www.sterna.is

2.Tessera a tempo ( Timamidi o Omnibus Pass ):
abbonamento per tutte le destinazioni: sia su strade statali che provinciali.
Ha la validità di 7, 14, 21 e 28 giorni e permette di viaggiare senza restrizioni su tutti i percorsi degli autobus, eccetto che per le piste centrali.
Con una tessera da una a due settimane si dovrà viaggiare molto per ammortizzare la spesa, mentre le tessere da tre a quattro settimane sono un buon investimento.

Sempre durante il periodo estivo vengono attivati servizi di trasporto con abbonamento verso l’interno dell’isola e le highland.

Le tessere degli autobus possono essere prenotate e prepagate prima di arrivare in Islanda: www.sterna.is

 

Islanda.it

Islanda.it

 

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento