ISLANDA, 20 Aprile 2017 da Verona, FLY AND DRIVE
Viaggio con auto a noleggio da 5 giorni, 4 notti in 3, STELLE (VRN FD)
/images/gallerie_viaggi/img_tour_up/noloauto_estate/5.jpg
800
Volo diretto da Verona, Noleggio auto 4x4 e 4 pernottamenti (due a Reykjavik e due in provincia) in camere con bagno e colazione: un'occasione per scoprire con la massima libertà questa isola meravigliosa.
Viaggio per scoprire l'incantevole Islanda, la terra di ghiaccio, acqua e fuoco!!

Viaggio che approfitta della rara occasione del volo diretto da Verona, per una vera "boccata d'aria fresca" tra grandi paesaggi e calma totale. Queste sono alcune delle caratteristiche di questo viaggio in Islanda, che porta alla scoperta di tutti i siti islandesi più noti ma anche in alcune delle regioni più isolate e suggestive della costa sud. Questo viaggio in Islanda permette di esplorare il suo paesaggio che cambia in continuazione tra campi di lava e regioni fertili, vulcani possenti (tra cui il famoso Eyjafjallajökull), immensi fronti glaciali, cascate e sorgenti d'acqua calda. Un viaggio in Islanda a primavera garantisce le condizioni migliori di luce per la fotografia, nel momento dell'anno in cui le giornate si iniziano finalmente ad allungare in attesa della lunga estate artica. C'è la possibilità di trovare ancora un po' di neve, e l'avvistamento dell'aurora boreale è improbabile....ma non impossibile!!

indispensabile esibire in loco carta di credito a garanzia del nolo auto

PROGRAMMA:

20 Aprile, giovedì: Verona (in aereo) Keflavik (in auto) Reykjavik
Partenza da Verona con volo diretto; all'arrivo a Keflavik consegna dell'auto a noleggio e inizio del viaggio in direzione della capitale Reykjavik, che dista circa un'oretta di strada. Se l'orario di arrivo lo consente, si può approfittare per vistare la famosa area termale di Blue Lagoon che si trova nelle vicinanze dell'aeroporto.
Sistemazione in hotel in centro e pernottamento.

21 Aprile, venerdì: Reykjavik # Costa Sud, Circlolo d'oro, Parco Nazionale di Thingvellir, Geysir, cascata Gullfoss, cascata Seljalandsfoss, circa 400 km.
Prima colazione in hotel e partenza in auto per iniziare le visite in provincia. Suggeriamo di cominciare la giornata in direzione del Parco Nazionale di Thingvellir, patrimonio mondiale dell'UNESCO e una delle meraviglie geologiche del mondo: a Thingvellir è possibile vedere gli effetti dei movimenti delle placche tettoniche che hanno aperto varie crepe e fessure nella crosta terrestre. il luogo è molto scenografico ed evocativo e fu proprio qui che il Parlamento islandese è stata fondato nel 10 ° secolo. Si suggerisce di proseguire verso la famosa zona di Geysir dove la sorgente calda di Strokkur espelle la sua colonna d'acqua in aria ogni 5 - 10 minuti e dove numerose piccole fumarole sono attive rendendo molsto suggestiva la zona. Suggeriamo quindi di raggiungere la vicina Gullfoss, sicuramente una delle più belle cascate del paese. Si Prosegue lungo la costa meridionale tra cascate e campi di lava per raggiungere la zona Vík / Klaustur dove è previsto il pernottamento.

22 Aprile, sabato: (in auto) Costa Sud, Skaftafell, Svartifoss, ghiacciaio Vatnajokull, laguna glaciale, Vík, circa 300 Km
Prima colazione in hotel e giornata dedicata alla scoperta della costa meridionale dell'isola, una delle zone più suggestive e visitate dell'Islanda. Suggeriamo di iniziare dal Parco Nazionale di Skaftafell, una regione mozzafiato che si infila tra le i frastagliati fronti glaciali del Vatnajökull, con peculiarità uniche sia dal punto do vista geologico che da quello della vegetazione. Qui, se è una bella giornata, si può scegliere uno tra numerosi sentieri escursionistici che attraversano il parco fino ad arrivare a belle cascate come quelle di Svartifoss (all'ingresso del Parco vengono fornite indicazioni sulle condizioni e le mappe dei sentieri). Suggeriamo quindi di continuare in auto verso est per 70 km fino a raggiungere la famosa laguna glaciale di Jokulsarlon, uno dei luoghi più spettacolari in Islanda: icebergs enormi si staccano dal fronte dell'enorme ghiacciaio scendendo lentamente alla deriva nella laguna fino a raggiungere il mare. Possibilità di fare una breve navigazione in battello nella laguna (circa 30min) oppure di fare una passeggiata intorno alla laguna per godere di questo straordinario paesaggio sotto all'enorme ghiacciaio del Vatnajokull.
Rientro in hotel per il pernottamento.

23 Aprile, domenica: Costa Sud (in auto) Reykjavik, Seljalandsfoss e Skogarfoss, museo Skógar, Dyrhólaey, circa 350 Km
Prima colazione in hotel e inizio del viaggio di rientro verso la capitale. Durante il tragitto verso Ovest vi sarà la possibilità di approfondire la conoscenza della costa meridionale per dare uno sguardo più da vicino alle attrazioni che inevitabilmente non si è avuto il tempo di visitare durante il tragitto di andata. Passerete due cascate spettacolari Seljalandsfoss e Skógarfoss, due fermate da non perdere. Si può passeggiare dietro al potente getto d'acqua di Seljalandsfoss e a Skógar si trova un interessante museo etnografico che mostra come la gente viveva nei secoli passati in Islanda. La strada costiera conduce a Dyrholaey, famosa per le sue alte scogliere dove nidificano enormi colonie di uccelli marini, tra cui il simpatico e colorato pulcinella di mare; da sapere che la scogliera Dyrhólaey non è accessibile durante la stagione riproduttiva (fino alla fine di giugno) e che le pulcinelle di mare lasciano la zona intorno alla metà di agosto! Le spiagge di sabbia nera della costa sud sono molto suggestive e si possono raggiungere per fare una bella passeggiata sia nel piccolo villaggio di Vík oppure in Reynishverfi. Arrivo a Reykjavik e sistemazione in albergo.

24 Aprile, lunedì: Reykjavik (in auto) Keflavik (in aereo) Verona
Prima colazione in hotel e rilascio delle camere. Restituzione dell'auto noleggiata in tempo utile per il volo di rientro e partenza per l'Italia.
PREZZI PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA/TRIPLA
4 pernottamenti in camera con bagno e colazione
4 giorni noleggio auto Grp F: Toyota RAV4 4wd o similare, 5 posti, 3 bagagli

se 3 persone: da 800 Euro
se 2 persone: da 875 Euro

DA CONSIDERARE ANCHE:
Tasse aeroportuali 130 Euro circa
Iscrizione + Copertura assicurativa medico-annullamento 60 Euro


IL PREZZO DEL VIAGGIO COMPRENDE:
Volo, 4 giorni noleggio auto 4x4, 4 pernottamenti in hotel con colazione e servizi privati.

IL PREZZO DEL VIAGGIO NON COMPRENDE:
Tasse aeroportuali, iscrizione e coperture assicurative (vedi box prezzi).
carburante, ingressi, i pasti, le bevande, mance e gli extra in genere.

Hotel considerati (o similari):
Fosshotel Lind Reykjavik
Katla Hotel Vik

Autonoleggio:
L'età minima per il noleggio in Islanda è 23 anni per jeeps 4x4, furgoni e mezzi 10 posti e oltre. Per tutti gli altri tipi di veicoli l'età minima è 21 anni.
La società di autonoleggio garantisce la categoria dell'auto prenotata, non il modello.
Per il ritiro dell'auto è obbligatorio esibire la patente di guida italiana valida, posseduta da almeno un anno.
E’ obbligatorio il possesso di carta di credito personale tradizionale con i numeri a rilievo (non di tipo elettronico o prepagata) da esibire in loco a garanzia del noleggio.
La vettura deve essere restituita con il pieno di carburante.
L' assicurazione Cdw inclusa é con franchigia (vedere condizioni di noleggio).


VOLO CHARTER DIRETTO DA VERONA VRN, orari indicativi soggetti a riconferma

Verona:
20 Aprile 6F174 VRN - KEF 13.40 – 16.00
24 Aprile 6F173 KEF – VRN 14.00 – 20.10

1 BAGAGLIO INCLUSO MAX 20KG
1 BAGAGLIO IN CABINA max 10 kg

Orari sempre soggetti a revisione


NB: un viaggio a queste latitudini espone spesso a cambi di programma causati dalle condizioni meteo.
Ci riserviamo quindi di modificare programma e servizi in base alle condizioni del momento e non ci assumiamo alcuna responsabilità in caso di ritardi aerei. Per chi ha connessioni in treno-aereo, suggeriamo di acquistare biglietti flessibili e di scegliere larghe connessioni.

---------------
ALTRE INFORMAZIONI:
A inizio primavera la temperatura media si aggira intorno ai 3-4° e difficilmente va sotto lo zero, perchè sempre mitigata dagli effetti della corrente del golfo. E' importante avere abbigliamento adatto, che offra una buona copertura dall'acqua e dal vento. Il sole inizia a tramontare abbastanza presto e le possibilità di avvistare il fenomeno dell'aurora boreale sono buone.

Visitare l'Islanda è più semplice di quanto si possa pensare, a poco più di tre ore di volo dall’Italia, vi troverete in un paese super organizzato che coniuga perfettamente progresso tecnologico e rispetto per la natura. Aria pulita, vulcani, sorgenti, rocce dalle forme particolari, deserti, fiordi, distese di muschio e qualche bosco, ma anche strade su cui viaggiare e fattorie ospitali dove pernottare. Una meta ideale per il turismo estivo, ma altrettanto interessante in inverno, quando la neve copre tutto con uno spesso mantello e quando nel cielo dell'inverno polare le luci dell'aurora boreale iniziano la loro imprevedibile e magica danza.

FORMALITÁ di INGRESSO: Ai cittadini italiani non è richiesto visto consolare; possono entrare in Islanda con passaporto o con carta d’identità valida per l’espatrio, validi almeno tre mesi oltre la data prevista per il rientro. I Attenzione: la carta d'identità rinnovata con timbro NON è valida per l'ingresso in Islanda.
I minori sotto i 15 anni devono essere in possesso di un proprio passaporto individuale.

CAMBIO: la valuta islandese è la corona, suddivisa in 100 aurar non commerciabile all'estero. Gli uffici di cambio sono operanti in tutte le banche ed è possibile cambiare direttamente gli Euro
Valuta attuale in corso ISK, al cambio 1 Euro= 130,70 ISK (Il sole 24Ore al 30/08/16)

FUSO ORARIO: la differenza è di 1 ora in meno rispetto all’Italia (2 ore quando vige l'ora legale).

TELEFONI e COMUNICAZIONE: il prefisso internazionale dall’Italia è 00354. Le città, le aree abitate ed in genere le zone lungo la costa sono ben collegate con la rete GSM. Nelle zone interne e nei pressi dei ghiacciai è invece difficile avere un collegamento.

CORRENTE ELETTRICA: la corrente elettrica in Islanda è di 220 volt, 50 HZ AC, con adattatori se avete prese rotonde.

CLIMA E ABBIGLIAMENTO: Grazie alla Corrente del Golfo, l’Islanda gode di un clima meno freddo di quanto ci si potrebbe aspettare. L'autunno e la primavera sono relativamente temperati, con aria limpida e temperature medie che si aggirano intorno allo 0°C . Le condizioni meteorologiche sono estremamente variabili anche nel corso di una stessa giornata. Occorre prevedere un abbigliamento impermeabile e caldo che permetta di stare all’aperto in qualsiasi situazione climatica: scarpe con suola robusta, pile o maglia di lana, giacca a vento impermeabile, berretto e sciarpa. Da non dimenticare un costume da bagno per rilassarsi nelle piscine termali di acqua calda.

SHOPPING: La produzione artigianale tipica è costituita dai maglioni, cappelli, sciarpe, guanti, oggetti in filigrana d’argento e in materiale lavico. Da non dimenticare l’ottimo salmone affumicato islandese.

MANCE: Il servizio è sempre incluso nei prezzi ma ognuno è naturalmente libero di mostrare la sua gratitudine come meglio desidera.

CUCINA: Oltre alla cucina internazionale, i ristoranti offrono piatti a base di pesce e di agnello. Il pesce si può gustare in tutti i modi: fresco, affumicato, salato, cotto, crudo.

NOTE IMPORTANTI AL VIAGGIATORE: ogni Paese e ogni Popolo ha il proprio stile di vita, le proprie abitudini, le proprie usanze nonché i propri valori etici e religiosi. Avvicinarsi con rispetto a culture, religioni e tradizioni differenti dalle proprie è la ricetta migliore per capire il mondo che ci circonda.

IN ITINERARIO:

Reykjavik , Gullfoss, Geysir, Thingvellir, Perlan Building, Hallgrimskirkja Church, Laguna Blu, Reynisfjara, Reynisdrangar, Seljalandsfoss, islanda

PARTENZE:

20 aprile 2017

  • ISLANDA MISTERIOSA & L'AURORA BOREALE DA MILANO - IT

    Tour di Gruppo da 6 giorni, 5 notti

    In lingua Italiana 2018 GEN: 25...

    Voli da Milano Malpensa con scalo via Copenaghen e guida locale in lingua italiana. Minimo 2 adesioni. Pernottamenti con prima colazione e tour in pullman con guida locale dal secondo al quinto giorno. Include escursione serale alla caccia dell'aurora boreale e ingresso alla Blue Lagoon.

  • ISLANDA IN SUPERJEEP

    Tour di Gruppo da 13 giorni, 12 notti

    26 luglio, 10 agosto

    Tra i più completi itinerari naturalistici che potrete affrontare in Islanda. Effettuato in Superjeep con guida italiana in 13 giorni e 12 notti. Inclusi i pasti come dettagliato nel programma, sistemazioni in camere con e senza bagno. Voli non inclusi.

  • 2018 - AURORA BOREALE IN ISLANDA, GROENLANDIA E SVALBARD

    Crociera da 14 giorni, 13 notti

    5 settembre 2018, cod PLA17

    Itinerario in crociera dalle Svalbard all'Islanda passando per la costa occidentale della Groenlandia. Una occasione unica per l'avvistamento di uno dei fenomeni più affascinanti della natura; l'Aurora Boreale.