Geotermia in Islanda

L' area geotermica di Nesjavellir e Hengill

  • 10/12/2014
  • Geotermia in Islanda

L' area di Hengill ad Est di Reykjavik è una delle zone termali ad alta temperatura più grandi in Islanda.

L' attività geotermica è connessa con tre sistemi vulcanici presenti nella zona.

Il calore geotermico in Reykjadalur Hverageroi appartiene al si... Leggi tutto

Reykjavegur e la penisola di Reykjanes

  • 09/12/2014
  • Geotermia in Islanda

La penisola di Reykjanes è una delle regioni più giovani dell' Islanda, e quella che, più delle altre, è stata modellata dall' attività sismica cui l' isola è soggetta.

La penisola è la continuazione, sulla crosta terrestre, della faglia Medio - Atlan...

Leggi tutto

Energia geotermica ad Husavik

  • 02/12/2014
  • Geotermia in Islanda

Situata 20 km a sud di Husavik nell' area geotermica di Hveravellir.

Da lì, Husavik riceve acqua calda per il sistema di riscaldamento della regione. Ci sono parecchie pozze e piscine calde naturali nell' area da cui sbocca acqua calda a circa 100°C.

L...

Leggi tutto

Energia illimitata, pulita

  • 10/01/2013
  • Geotermia in Islanda

Oggi la totalità dell' energia elettrica che serve i centri abitati, viene prodotta all' interno delle centrali geotermiche.

Le grandi masse di vapori presenti nel sottosuolo sono una caratteristica tipica islandese. Questa enorme massa gassosa oltre a...

Leggi tutto